Digestione difficile e gonfiore – le diverse cause

Circa 10 milioni di italiani soffrono di digestione lenta. Vari fattori come lo stress, la mancanza di movimento o di liquidi possono rendere l'intestino pigro. I muscoli intestinali lavorano più lentamente e la digestione si ferma. Spesso si aggiunge un ulteriore fastidio: il gonfiore.

  • Stress

    Lo stress, sia esso causato da uno stile di vita frenetico o da situazioni particolari come in caso di viaggi, può ridurre l’attività intestinale. Il motivo è che in situazioni di stress l’ormone dell’adrenalina viene rilasciato in quantità maggiore. L’adrenalina aumenta la nostra capacità di rispondere a potenziali pericoli, ma allo stesso tempo inibisce l’attività intestinale. Ciò può causare una digestione difficile e spesso anche gonfiore.

    Dieta a basso contenuto di fibre

    Si definiscono fibre i carboidrati prevalentemente indigeribili della nostra alimentazione. Assorbendo l’acqua, le fibre permettono all’intestino di muoversi e al bolo di essere trasportato all’interno di esso. Una dieta povera di fibre è causa di un volume di feci relativamente piccolo. Di conseguenza, l’attività intestinale non è stimolata a sufficienza e la digestione diventa difficile.

  • Poco movimento

    Una regolare attività fisica agevola il trasporto del cibo nell'intestino. In caso di mancanza di esercizio, tuttavia, il movimento a livello intestinale può essere rallentato. Questo è causa di una digestione lenta e spesso anche di gonfiore addominale.

    Disidratazione

    Il corpo necessita di acqua per molte delle sue funzioni. Se si beve troppo poco, il corpo preleva il liquido dal cibo digerito. Questo può rendere difficile e lento il processo di digestione.

  • Medicazioni

    Talvolta i farmaci influenzano determinati recettori nel nostro intestino. Questo fattore limita e rallenta la digestione.

    Sbalzi ormonali

    (Es. Gravidanza e menopausa)

    Gli sbalzi ormonali di solito provocano un effetto sull'attività intestinale. Ad esempio, durante il ciclo, la gravidanza o in menopausa, l'attività intestinale può rallentare. Tra le conseguenze comuni troviamo la digestione pigra associata al gonfiore.

  • Naturale processo di invecchiamento

    La muscolatura intestinale permette il trasporto del contenuto all´interno dell´intestino. Come tutti i muscoli del corpo umano, i muscoli dell'intestino si indeboliscono con l'età. Questo è un processo naturale che può comportare una digestione lenta. Kijimea® Regularis promuove il "fitness intestinale" e riattiva la digestione in maniera naturale.

  • Stress

    Lo stress, sia esso causato da uno stile di vita frenetico o da situazioni particolari come in caso di viaggi, può ridurre l’attività intestinale. Il motivo è che in situazioni di stress l’ormone dell’adrenalina viene rilasciato in quantità maggiore. L’adrenalina aumenta la nostra capacità di rispondere a potenziali pericoli, ma allo stesso tempo inibisce l’attività intestinale. Ciò può causare una digestione difficile e spesso anche gonfiore.

  • Dieta a basso contenuto di fibre

    Si definiscono fibre i carboidrati prevalentemente indigeribili della nostra alimentazione. Assorbendo l’acqua, le fibre permettono all’intestino di muoversi e al bolo di essere trasportato all’interno di esso. Una dieta povera di fibre è causa di un volume di feci relativamente piccolo. Di conseguenza, l’attività intestinale non è stimolata a sufficienza e la digestione diventa difficile.

  • Poco movimento

    Una regolare attività fisica agevola il trasporto del cibo nell'intestino. In caso di mancanza di esercizio, tuttavia, il movimento a livello intestinale può essere rallentato. Questo è causa di una digestione lenta e spesso anche di gonfiore addominale.

  • Disidratazione

    Il corpo necessita di acqua per molte delle sue funzioni. Se si beve troppo poco, il corpo preleva il liquido dal cibo digerito. Questo può rendere difficile e lento il processo di digestione.

  • Medicazioni

    Talvolta i farmaci influenzano determinati recettori nel nostro intestino. Questo fattore limita e rallenta la digestione.">

  • Sbalzi ormonali (Es. Gravidanza e menopausa)

    Gli sbalzi ormonali di solito provocano un effetto sull'attività intestinale. Ad esempio, durante il ciclo, la gravidanza o in menopausa, l'attività intestinale può rallentare. Tra le conseguenze comuni troviamo la digestione pigra associata al gonfiore.

  • Naturale processo di invecchiamento

    La muscolatura intestinale permette il trasporto del contenuto all´interno dell´intestino. Come tutti i muscoli del corpo umano, i muscoli dell'intestino si indeboliscono con l'età. Questo è un processo naturale che può comportare una digestione lenta. Kijimea® Regularis promuove il "fitness intestinale" e riattiva la digestione in maniera naturale.

Digestione difficile

Stress, poco esercizio fisico o una dieta povera di fibre portano spesso ad una ridotta attività intestinale - l'intestino diventa pigro, i muscoli intestinali lavorano più lentamente. Il trasporto del cibo attraverso l'intestino dura molto più a lungo, la digestione si ferma, causando irregolarità nell’evaquazione. Molte persone si sentono a disagio e appesantite.

Kijimea® Regularis rivitalizza l'attività intestinale


Kijimea® Regularis contiene l'esclusivo complesso di fibre Synformularis2. Grazie alla sua speciale struttura viene attivato in pochi secondi dall'acqua e si mette in funzione solo nell'intestino. In questo modo i muscoli intestinali si distendono delicatamente, ricevendo l'impulso di riprendere il normale movimento. Il cibo scorre nuovamente nell'intestino, il quale recupera la sua attività in modo naturale.
Acquista adesso Kijimea Regularis

Gonfiore addominale

Spesso si aggiunge un ulteriore problema causato dalla digestione difficile: la pancia gonfia. I gas nell'intestino si accumulano, l'addome sembra perennemente gonfio e la circonferenza addominale aumenta. Per le persone colpite, il gonfiore è una condizione molto scomoda e stressante.

Ecco come Kijimea® Regularis riduce il gonfiore


Kijimea® Regularis riduce la tensione superficiale dei gas, che decadono e si dissolvono naturalmente. Il gonfiore scompare e la circonferenza della vita si riduce (effetto dimostrato).
Acquista adesso Kijimea Regularis
Senza Lattosio
Senza Glutine
Vegano
databasecart